ESports e NFL : un matrimonio che non s’ha da fare

Le recenti entrate in scena di team sportivi europei all’interno dell’e-sport, come Schalke 04 e Valencia, ha centrato l’interesse dei media verso il panorama competitivo Esportivo, specie negli Stati Uniti, dove la domanda sul perchè ancora nessun team abbia ancora investito nel settore degli sport elettronici, lasci molte persone perplesse.

Non posso sponsorizzarti, lo dice il Regolamento

Un motivo per cui questo matrimonio non è ancora avvenuto in NA è la NFL, ossia la National Football Association, la federazione più importante di football americano: l’articolo 3, comma 2, lettera B, del Regolamento NFL, cita testualmente:

The member club shall be held in a separate corporation, partnership, or trust (the “Football Company”), the primary purpose of which shall at all times be and remain the operation of a professional football team as a member club of the League, which such primary purpose shall not be changed, and the only material asset of which shall be the member club;”

Tradotto utilizzando termini più volgari, si può riassumere il tutto in:
“Un organizzazione che ha un team all’interno della NFL, non può avere altri obbiettivi esterni al football (ergo non ha la possibilità di poter sponsorizzare altre organizzazioni sportive)”

Quindi, facendo un esempio, mai vedremo i Dallas Cowboys sponsorizzare e/o aiutare i Dallas Mavericks (NBA) o i Texas Rangers (MLB)

Il caso Miami Dolphins

Un mese fa, quando la LCS NA fu invasa dallo scandalo dei mancati pagamenti ai dipendenti, la franchigia dei Maimi Dolphins aveva mostrato il proprio interesse a entrare nell’universo Esports, interesse che è scemato proprio a causa del caos che si viveva in quel periodo.
Caos che viene descritto da Jason Lake dei CompLexity come mancanza di management dei team Esportivi auspicando che tale assenza fosse colmata dall’arrivo di manager dell’ambiente sportivo.

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi i cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close