The Game Awards 2016 – I nominati sono…

Il 2016 sta per concludersi e a fine anno arrivano i riconoscimenti per i migliori team e player esportivi che sono considerati come i migliori al mondo.
Uno di questi è il Game Awards, giunto ormai alla sua terza edizione, dove ogni inizio dicembre, gli addetti del settore votano i migliori titoli videoludici nonché i migliori nell’ambito esportivo.
L’edizione 2016 si terrà il prossimo primo dicembre al Microsoft Theather di Los Angeles dove per la categoria ESports son ben tre le sezioni dedicate, ma andiamo con ordine.


La prima categoria è il Best ESports Player, riconoscimento che andrà al miglior giocatore ESportivo al Mondo e i candidati a tale titolo sono:

1. Lee Sang “Faker” Hyeok – League of Legends ( SKT1 – Corea)
2. Marcelo “ColdZera” David – Counter Strike : Global Offensive ( SK Gaming – Brasile)
3.  Byun-Hyun Woo – Starcraft (Corea)
4. Lee Seon “Infiltration” Woo – Street Fighter V (Team Razer – Corea)
5. Juan “HungryBox”  Debiedma – Super Smash Bros (Team Liquid – Argentina)

In questa categoria l’esito appare quasi scontato con i bookmakers che danno la direzione verso Seul del premio, riconoscimento che andrà tra Faker con il back to back realizzato ai Worlds, Inflitration, numero uno del ranking Shoryuken e EVO Champ 2016, ed Byun, vincitore dell’ultimo BlizzCon di Starcraft 2.

Seconda categoria è il Best Esports Team, riconoscimento al team che si è meglio distinto in quest’anno con le nomination che vanno a:

1. SKT1
2. Rox Tigers
3. SK Gaming
4. Cloud9
5. Wings Gaming

Qui invece la corsa è a due, infatti oltre ai classici SKT, gli addetti ai lavori vedono come possibili favoriti i Wings Gaming, vincitori del The international 2016 di Dota 2, candidatura rafforzata anche dall’aver ottenuto anche Laureus Sport Awards China 2016 (titolo solitamente riservato ai migliori sportivi).

Ultima categoria riguarda invece il miglior gioco ossia il Best Esports Game dove a contendere per il titolo sono:

1. League of Legends
2. Dota2
3. Counter Strike: Global Offensive
4. Overwatch
5. Street Fighter V

Rispetto alle precedenti qui l’esito è molto incerto, molti propendono al derby tra i MOBA ma ricordiamo che l’anno scorso a vincere è stato CS:GO, fosse di nuovo l’anno di un FPS?

Per votare le tre categorie e scegliere il miglore saranno organizzati dei “seggi” realizzati da alcuni più importanti siti e/o portali che dedicano spazio agli Esports ossia:
immagine

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi i cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close