Sport Elettronici disciplina sportiva ai prossimi Giochi d’Asia!

Soltanto ieri si e’ parlato della partecipazione degli Sport Elettronici quale disciplina dimostrativa al 5th Asian Indoor And Martial Arts Games ma si e’ trattato solo di un preludio della notizia che segnerà un deciso passo in avanti in tema di Sport ed Esport.

Rilanciata da diverse agenzie di stampa (le prime sono state quelle cinesi ndr) la notizia che nella giornata di ieri è stata siglata una partnership strategica tra Alisports, divisione del colosso Alibaba, e il Consiglio Olimpico d’Asia (OCA) riconosciuto ufficialmente dal Comitato Olimpico Internazionale (IOC). Questa partnership permetterà non solo di garantire sostenibilità alle iniziative promosse dall’ OCA in merito agli Sport Elettronici ma anche avere la presenza di queste discipline in due primi appuntamenti, già annunciati, e dedicati agli sport. Parliamo del 18th Asian Games (Giacarta – Indonesia) e del 19th Asian Games (Hangzhou – Cina) che saranno i primi appuntamenti nei quali gli Sport Elettronici potranno partecipare al pari di tutte le discipline sportive e quindi conferendo medaglie e relativi premi agli atleti che vi prenderanno parte. Una rivoluzione enorme se si pensa allo stato attuale di enorme frammentazione nel quale versa il percorso di riconoscimento degli Sport Elettronici all’interno delle organizzazioni preposte.
In questa occasione il Presidente dell’ OCA, HE Sheikh Ahmad Al Fahad Al Sabah, in occasione della sigla della partnership ha dichiarato:

“The Olympic Council of Asia has constantly been committed to the heritage, development and improvement of Asian sports, and we are extremely pleased about the strategic partnership with Alisports.”

Questa partnership non segna solo un importante passo per la collaborazione tra organizzazioni sportive e società private ma è un profondo monito per tutti gli operatori del settore. I tempi sono maturi per gettare le basi di quello che sarà, prevedibilmente, lo sport del futuro. Il primo passo lo vedremo il prossimo settembre 5th Asian Indoor and Martial Arts Games (Ashgabat – Turkmenistan) con le prime gare di Sport Elettronici presentati come disciplina sportiva dimostrativa. Un banco di prova importante che riporta ancora in auge l’Indonesia dopo il 2016 con il TAFISA manifestazione sportiva riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale, alla quale ha aderito l’8° eSports World Championship (targato International e-Sports Federation).

Al momento non è ben chiaro quali titoli saranno promossi nella categoria degli Sport Elettronici e quindi quali sotto-discipline, ossia quali videogiochi forniranno il primo banco di prova per un riconoscimento più ampio. Si parla genericamente della categoria MOBA, il genere più giocato al mondo considerando i suoi due massimi esponenti: League of Legends (Riot) e DOTA2 (VALVE). Si parla anche di FIFA2017 per il recentissimo interesse mostrato da diverse società sportive internazionali e per il circuito inaugurato da Electronic Arts e la Fédération Internationale de Football Association (FIFA). Altra categoria (che ha lasciato un po’ perplessi ndr) è quella definita come RTA (Real Time Attack) che non corrisponderebbe con nessuna delle attuali maggiori categorie di titoli considerati Sport Elettronici. Molto probabilmente la lista completa sarà rivelata nei prossimi mesi.

Un forte segnale che sicuramente non passerà inosservato e che oramai serve solo a conclamare quello che è un trend in costante crescita sia in termini di appassionati che di fatturato. Da parte nostra non possiamo che plaudire ad una scelta cosi’ coraggiosa (che molto probabilmente non sarebbe stata possibile in altri parti del mondo ndr) e cercheremo di promuovere attività per concretizzare questa come il primo passo di un cammino anche italiano.

 

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi i cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close