La UEFA apre agli esports!

Aprile 2017 è stato segnato come un mese incredibilmente ricco di notizie in merito al connubio tra esports e sport. Giorno dopo giorno la nostra attenzione è richiamata verso sensazionali novità in merito a ufficializzazioni e ingressi nel mondo degli Sport Elettronici. La notizia in questo caso non è del tutto nuova (risale infatti a fine marzo 2017 ndr) la UEFA 
(Union of European Football Associations)
 ha ufficializzato l’offerta pubblica per i diritti di gestione delle sue competizioni relative a tre titoli videoludici con un consistente “pacchetto di diritti”.

Continue reading

Comments

comments

IeSF in partnership con FISU

Questo mese sembra molto ricco per quanto riguarda le buone notizie relative agli esports. Infatti dopo le notizie bomba degli ultimi giorni sull’inserimento come disciplina Olimpica nei Giochi d’Asia arriva oggi l’annuncio della partnership tra l’ International University Sports Federation (FISU) e l’ International e-Sports Federation (IeSF).

Continue reading

Comments

comments

Sport Elettronici disciplina sportiva ai prossimi Giochi d’Asia!

Soltanto ieri si e’ parlato della partecipazione degli Sport Elettronici quale disciplina dimostrativa al 5th Asian Indoor And Martial Arts Games ma si e’ trattato solo di un preludio della notizia che segnerà un deciso passo in avanti in tema di Sport ed Esport.

Continue reading

Comments

comments

Sport Elettronici al 5th Asian Indoor and Martial Arts Games

Ancora buone notizie dall’oriente per gli Sport Elettronici grazie alla partnership siglata tra Alisports e il Consiglio Olimpico d’Asia in occasione del 5th Asian Indoor and Martial Arts Games (AIMAG) che per il 2017 si svolgeranno ad Ashgabat (Turkmenistan / 17-27 settembre).

Continue reading

Comments

comments

In Corea del Sud per il 9° eSports World Championship

Rilasciata oggi come notizia ufficiale, a seguito dell’ultima riunione del direttivo della Federazione, arriva il primo annuncio riguardante il 9° eSports World Championship.

Annunciata infatti la città che ospiterà gli atleti in rappresentanza di 46 nazioni inclusa l’Italia grazie a Italian e-Sports Association. Si tratta di Busan, città sudcoreana già nominata “capitale degli esports” nel 2016, che è un’incredibile cornice per le attività competitive video-ludiche. Ricordiamo infatti che Busan è la città che ha ospitato ed ospiterà per i prossimi anni la manifestazione internazionale dedicata ai videogiochi – G-STAR – oltre a manifestazioni del calibro di International Telecommunication Union’s il che implica un’enorme capacità ricettiva per quanto riguarda il settore IT. La stessa amministrazione comunale ha mostrato un grande interesse per il settore esports e quindi, grazie a queste premesse, la sua candidatura ha potuto spiccare superando quelle delle concorrenti.

Parte quindi da oggi ufficialmente il cammino per il 9° eSports World Championship che si volgerà tra l’8 e il 12 novembre 2017. Anche quest’anno l’Italia sarà chiamata a presentare una formazione che nel 2016, al suo esordio, ha raggiunto l’8° posizione in classifica generale (con un incredibile risultato della formazione di League of Legends piazzatori in 4 posizione subito dietro la nazionale Serba) su 37 partecipanti, superando Nazioni del calibro di: Australia, Russia, Romania e Svezia.

Ci auguriamo che anche quest’anno si possa dare il massimo e migliorare ulteriormente la prestazione magari raggiungendo anche il podio! Nei prossimi giorni andremo a scoprire quelli che sono i titoli competitivi scelti dalla federazione e contestualmente apriremo le iscrizioni per le qualifiche nazionali.

Ma fin d’ora permetteteci di gridare: CORAGGIO ITALIA!!

>>> Informazioni turistiche sulla città di Busan

 

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi i cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close