La Kespa lancia il progetto “E-Sports PC Club”

Mentre nel mondo c’è chi ottiene riconoscimenti e chi arranca per trovare il suo posto al sole, in Corea del Sud, li dove gli ESports hanno avuto la loro prima affermazione, la Kespa ha avviato un nuovo progetto per dare spazio ai tanti giocatori amatoriali presenti nel paese asiatico.

Per aumentare e potenziare un settore già grande

Si tratta del “E-Sports PC Club“, un progetto a lungo termine patrocinato dal Ministeri del Turismo, della Cultura e degli Sports e Esports, in cui la Kespa invita i vari club affiliati a creare condizioni tali da permettere la possibilità di sviluppo a giocatori amatoriali di poter iniziare a gareggiare a livelli più altri.
E-Sports PC Club si basa su 6 punti focali:

1. Possibilità di creazione di condizioni ideali per i giocatori amatoriali
2. Scouting per la ricerca delle future stelle ESportive
3. Creazione di uno eco-sistema ESportivo dilettantistico
4. Miglioramento nelle condizioni d’entrata per nuovi Club
5. Introduzione della cultura “clean-user”
6. Miglioramento negli aspetti amministrativi e contabili.

La presentazione è avvenuta lo scorso 15 Novembre al Najin e-World alla presenza dei presidenti della Kespa e della IESF (Mr. Byung Hun Jun).cyfrxpuweaab9mi

E-Sports Club è le implicazioni per l’Italia

Byung Hun Jun, oltre a ricordare che l’opportunità di tale iniziativa possa dare possibilità ai giocatori “della domenica” di iniziare a capire l’universo competitivo, ha affermato che il progetto E-Sports Club può essere esportato in tutte le federazioni e associazioni facenti parte della IESF (tra cui anche l’Italia ) in modo tale che le realtà “underdog” del mondo ESportivo possano iniziare a creare e formare le condizioni tali da generare una scena competitiva locale ad alto livello.

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi i cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close