HarryPotter vince le Qualifiche Nazionale Fastweb di Tekken

Si conclude a Roma l’ultima tappa delle qualifiche Nazionale Fastweb per la specialità Tekken 7. Grande finale al cardio palma tra i due favoriti: Fabrizio “Bode” Tavassi e Michele “HarryPotter” Scuppa.

Ultima tappa per le qualifiche quella per la Nazionale Fastweb di Tekken organizzata in questa da Italian e-Sports Association e in questa ultima occasione in collaborazione con Italia Gaming Championship e valide per la partecipazione al campionato mondiale, il 9th eSports World Championship, che si svolgerà a Busan – Corea del Sud – dall’8 al 12 novembre. La realizzazione delle qualifiche é stata resa possibile grazia al Top Sponsor Fastweb e allo sponsor tecnico ASUS RoG.
Nel complesso si è assistito ad una giornata all’insegna degli Sport Elettornici con 23 contendenti proveniente da tutta Italia. Molte le facce note del mondo di Tekken che hanno preso parte al torneo, complice anche il Tekken World Tour, organizzato il giorno successivo da Italina Gaming Championship ASD. La ghiotta occasione è quindi una due giorni all’insegna del picchiaduro targato Bandai Namco! Cornice che è stata anche l’occasione di un appuntamento ufficiale per il Tekken World Tour. Da segnalare è anche

la struttura messa a disposizione dall’organizzazione, l’Auditorium Massimo, nel cuore dell’ EUR, è stata ineccepibile con ampi spazi e aree di relax per i partecipanti e un grande schermo .
Il torneo è stato molto vivace fin dai prima scambi. Il piazzamento, proposto in base alla classifica provvisoria, ha offerto interessanti confronti già ai primi turni di gioco come ad esempio lo scontro al terzo turno tra Michele “HarryPotter” Scuppa e Joshua “HG.ghirlanda” Bianchi conclusosi per 3 a 2 in favore del primo. Da notare che in questo scontro uno dei fattori determinanti è stato il fattore stanchezza per HG.ghirlanda che venendo dal nord Italia non ha potuto riposare praticamente per tutta la notte prima. Nonostante questo la prova per il futuro campione non è stata facile e HG.ghirlanda ha dovuto cedere il passo praticamente sul finale. Nella fase di recupero HG.ghirlanda riesce a superare CGG Redihokuto con un ottimo 3 a 1 ma viene definitivamente bloccato dal compagno di squadra Carlo “HG. Mitrust-Storm” Vinci che, a sua volta, concluderà il suo percorso sul gradino più basso del podio.

Degna di nota è stata la finale del torneo che ha visto affronta

rsi Michele “HarryPotter” Scuppa e Fabrizio “Bode” Tavassi e la gran finale che ha riproposto lo stesso scontro della finale. Per entrambi Bode ha sofferto molto la supremazia cedendo sul terreno prima un 3 a 2 in favore del suo avversario e poi dovendosi arrendere di fronte un secco 3 a 1 che ha chiuso definitivamente i giochi. Per le ore 21:00 circa è stato nominato il titolare della Nazionale Fastweb di Tekken con consegna di coppa e medaglia commemorativa.

Il primo appuntamento per il titolare della Nazionale Fastweb di Tekken, Michele “HarryPotter” Scuppa, sarà quello di prendere parte al 9th eSports World Championship in rappresentanza dell’ Italia per andare a sfidare alcuni tra i migliori giocatori di Tekken del mondo e tenere alto il tricolore italiano.

Non dimenticate di gridare FORZA #azzurriFASTWEB !!

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi i cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close